Carbossiterapia

Dove ti trovi://Carbossiterapia
Carbossiterapia2019-01-06T12:23:31+00:00

Project Description

Cos’è la carbossiterapia

La carbossiterapia è una terapia medica che sfrutta l’utilizzo dell’anidride carbonica (CO2) allo stato gassoso a scopo terapeutico. Agisce direttamente sulla microcircolazione e ha un effetto brucia grassi perché interferisce con il metabolismo degli adipociti.

Tecnica chirurgica Carbossiterapia

Essendo un trattamento medico, la carbossiterapia deve essere effettuata solo da personale specializzato.
L’anidride carbonica viene somministrata nel tessuto sottocutaneo  mediante aghi estremamente sottili (monouso e sterili), collegati tramite tubi (anch’essi sterili) a un apposito apparecchio che eroga il gas. Questo apparecchio è dotato di un serbatoio che contiene l’anidride carbonica la cui fuoriuscita viene regolata da un flussimetro. Il medico regola la velocità con la quale l’anidride carbonica fuoriesce e la quantità di gas iniettato.

Durata dell’intervento e post-operatorio

Le sedute di carbossiterapia sono piuttosto rapide.  In genere durano dai 10 fino ai 30 minuti. Vanno ripetute con cadenza settimanale o effettuate a distanza di 3-4 giorni l’una dall’altra. Dipende sempre dalla patologia dalla zona da trattare. Un ciclo terapeutico solitamente si compone di 8/10 sedute e i primi risultati sono visibili a partire dalla quarta  o quinta seduta. In alcuni casi, per sciogliere adiposità localizzate particolarmente resistenti, si può arrivare fino a 20 sedute. Seguendo un corretto stile di vita e se non si ha particolari predisposizioni, i risultati ottenuti durano  per circa un anno.

Quando intervenire

La carbossiterapia può essere utilizzata per curare condizioni come: cellulite, insufficienza venosa cronica, linfedemi, ulcere distrofiche vascolari arteriose e venose, invecchiamento cutaneo, alopecia, psoriasi, reumoartropatie croniche e tutte quelle patologie che interessano, più in generale, il sistema veno-linfatico. 

Attenzione: Non può essere eseguita su donne in gravidanza e su persone che soffrono di patologie cardiache per via del processo di vasodilatazione che comporta il trattamento carbossiterapia.

← Torna a Medicina Estetica

DATI LEGALI

INFOLINE

Da Telefono fisso
800 177 830

Da Mobile e Estero
011 55 33 706